Perchè amiamo certi oggetti?


Ho conosciuto mio nonno, Mario Ribola, attraverso un suo quadro, un bellissimo quadro.

Non solo così, ovviamente, l'ho conosciuto. Ci sono lontani ricordi che mia mamma conserva di lui, scomparso quando lei era ancora piccola. Ci sono tanti altri quadri che ci sono rimasti, ma uno in particolare sento che è riuscito a creare un legame particolare tra me e lui.

Ho sempre pranzato, a casa dei miei genitori, in una posizione privilegiata. Avevo infatti di fronte un ritratto, ormai molto rovinato, di Gesù. Mio nonno lo aveva fatto come prova per una serie di affreschi per la Via Crucis di un grazioso paesino nel Canton Ticino in Svizzera.

Il blu quasi cangiante del cielo, alternato al calore della terra e della veste mi hanno sempre rasserenato, portato lontano, affascinato.

(riproduzione vietata)

Non è quadro prezioso, anzi, è solo un bozzetto (si vede sotto la pittura la sagoma di un'altra figura che era stata dipinta prima sulla stessa superficie).

Tuttavia, giorno dopo giorno, mi rendo conto solo ora che mi ha aiutato a costruire un rapporto profondo con mio nonno, un rapporto che va oltre le parole, gli eventi, i ricordi. Si tratta di qualcosa di invisibile che quel quadro emette, oltre alla potenza del volto raffigurato. Mi piace pensare che l'anima di mio nonno si esprima anche attraverso quel quadro, e continua a parlare, attraverso le forme e i colori. Tuttavia, piano piano questo dipinto è come se avesse acquisito una sua identità, che non è quella di Gesù e neanche quella di mio nonno, è la sua. Essa rappresenta, per me, l'emozione che ancora oggi mi dà.

Tutti noi abbiamo degli oggetti che ci hanno accompagnato fin da piccoli, e a cui siamo particolarmente legati.

Prova anche tu a riflettere: c'è un oggetto nella tua casa che ti regala tutti i giorni emozioni molto forti? È legato ad una persona che ami? In caso positivo, comincia ad osservarlo con gratitudine per ciò che è in grado di fare, di trasmetterti.

Sarà un po' come dargli un'anima.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square