lichtspiel-g144aac10c_1920.jpg

PHI
Progettazione evolutiva

Un emozionante percorso per imparare a diffondere benessere profondo attraverso i luoghi.
 

 

Chi si occupa di spazi, si interroga sempre su ciò di cui hanno bisogno le persone.

Ma le persone stanno evolvendo rapidamente,

ed occorre saper intercettare sapientemente i loro nuovi bisogni.

Gradient

Cos'è PHI

PHI è un percorso di crescita professionale e personale on-line per professionisti del mondo immobiliare (architetti, designers, consulenti, home stager, agenti immobiliari, ecc.) che desiderano:

  •  Aiutare le persone ad accedere a nuovi livelli di benessere attraverso i luoghi.

  • Scoprire il proprio potere personale, ed utilizzarlo per il benessere proprio e dei propri clienti.

  • Differenziarsi offrendo servizi nuovi, al passo con l'evoluzione in atto.

Ed ancora:

  • Mettere nel campo energia positiva, bellezza invisibile, armonia.

  • Generare nuova abbondanza economica.

  • Vivere con più tranquillità e soddisfazione la propria professione.
     

È possibile trarre da una relazione evoluta con un luogo, qualcosa di costruttivo ed edificante, capace anche ad avvicinarci alla nostra essenza?

È importante, per un professionista, saper coinvolgere il cliente in nuove e profonde esperienze che rafforzino il suo legame con il luogo?

Come progettare e trasformare luoghi per un benessere profondo?

Gradient

Con PHI imparerai a:

  • far emergere potenzialità nascoste dei luoghi e delle persone (nonchè le tue)

  • aiutare le persone a creare legami emotivi potenti con i loro spazi

  • far emergere bisogni profondi delle persone e soddisfarli attraverso la progettazione, o la vendita di un immobile.

  • progettare la componente non visibile dei luoghi, per il massimo benessere delle persone e dei luoghi stessi.

Basi e struttura

I contenuti del percorso sono frutto di oltre 13 anni di ricerca, sperimentazione ed applicazione da parte di Caterina Locati.

Qui trovi la sua filosofia, appoggiata da Bruce H. Lipton, autore del Best seller "La Biologia delle credenze".

Essi si collocano in un'area dove la crescita personale, le più recenti scoperte nel mondo della scienza, e l'amore per abitare evoluto, si fondono insieme.

Si acquisiranno conoscenze e strumenti:

  • per immobili/spazi da realizzare o ristrutturare (progettazione del benessere evolutivo) 

  • per immobili esistenti (miglioramento del benessere in un ambiente esistente).

Tutti i luoghi, da un giardino, ad una casa o ad una fabbrica, possono beneficiare di questo metodo.

Le tecniche proposte non sono assimilabili ad alcun altro strumento attualmente utilizzato e conosciuto per il potenziamento del benessere attraverso i luoghi.

Come si articola il percorso

Il percorso si struttura in 4 incontri on line, della durata di 4 ore ciascuno.

Ogni step del percorso costituisce un'occasione per accedere a conoscenze e consapevolezze profonde di sè e delle proprie potenzialità nel plasmare positivamente i livelli intangibili dello spazio e dei luoghi.

Gli strumenti forniti si possono integrare immediatamente nella propria professione, facendola evolvere e offrendo nuove possibilità di posizionarsi sul mercato in modo completamente nuovo valorizzando le proprie competenze, specificità e valori.

MODULO 1

PHI 1 - PERCEZIONE

Area prevalentemente attivata: MENTE

Strumenti nuovi necessitato di conoscenze nuove. Ecco perchè il primo incontro ha lo scopo di mettere in luce le fondamenta di tutti i processi condivisi. 

Si condivideranno i principi cardine attorno ai quali i metodi insegnati acquisiscono senso e potenza.

Si prevedono semplici attività pratiche per sperimentare in prima persona gli effetti di alcuni principi.

Il primo incontro ti aiuterà ad entrare nel mondo dell'abitare con lenti nuove che ti permetteranno di cominciare a vedere ed interagire con fattori che prima, magari, ti sfuggivano semplicemente perchè non eri allenato/a a  "vedere".

MODULO 2

PHI 2 - EQUILIBRIO

Aree prevalentemente attivate: MENTE - CUORE

Cosa accadrebbe se, dopo un’attenta progettazione, o addirittura al termine della realizzazione di uno spazio, ti accorgessi che non tutto ciò che tu, insieme ai tuoi clienti, avete scelto, collabora per il loro massimo benessere?

O se un edificio che devi vendere non promuove il benessere profondo delle persone? Questo edificio sarà in grado di “attrarre”? O, piuttosto, “respingerà”?

Avresti raggiunto il tuo scopo? Ti sentiresti in pace con te stesso/a?

In questo modulo imparerai a creare risonanza tra tutti gli elementi progettuali e fisici (oggetti, colori, materiali, ecc.) e le persone che vivranno il luogo.
La risonanza è uno degli elementi cardini della progettazione evolutiva.

Questo processo può essere applicato per:

  • dare un “boost” energetico alla fase di progettazione classica

  • assicurarsi che le scelte progettuali fatte siano effettivamente quelle giuste per garantire nel tempo il massimo benessere delle persone

  • testare un luogo da acquistare

  • migliorare il proprio benessere attraverso il luogo nel quale si abita o lavora.

MODULO 3

PHI 3 - EMOZIONE

Aree prevalentemente attivate: MENTE - CUORE

Come dare all’ambiente che ci circonda un nuovo significato, in grado di toccare le corde più profonde delle persone e generare un benessere che parte da dentro?

Quali sono gli elementi che dovrebbero essere sempre presi in considerazione quando si progetta o si prepara l’immobile per il massimo benessere delle persone, e che pochissimi conoscono ed applicano?

Come coinvolgere il cliente in un processo ancora più inclusivo ed emozionante?

In questo incontro acquisirai un potente metodo, la Programmazione Emozionale Abitativa, che porterà te e i tuoi clienti ad un livello di consapevolezza molto profondo.

Il luogo, con te, trasformerà il suo effetto sulle persone, creando magia, emozione, sorpresa.

La Programmazione Emozionale si adatta sia a luoghi da realizzare, sia a luoghi esistenti.

MODULO 4

PHI 4 - COERENZA

Aree prevalentemente attivate: MENTE - CUORE - ANIMA

In questo incontro conoscerai uno dei fattori “chiave” che determinano la capacità di un luogo di essere più o meno positivo per l’uomo. Un fattore che nell’antichità era consolidato, ma che oggi nessuno conosce e “plasma” consapevolmente: la coerenza.

Se condividiamo che l’ambiente influenza l’uomo, sarà intuitivo, per le menti più aperte, comprendere che se un luogo non sta bene, sarà difficile che possa far stare bene chi lo abita, assolvere ai suoi bisogni più profondi.

La coerenza, se ben plasmata, può essere anche utilizzata per potenziare al massimo gli effetti dei metodi acquisiti nei precedenti moduli.

Essa dipende da un insieme di fattori molto articolati, ma con la dovuta sapienza e un’intenzione molto positiva a precisa, può essere facilmente migliorata.

Questo incontro è per quelle persone che desiderano dare il massimo di se stesse per contribuire al benessere delle persone attraverso il benessere dei luoghi.

Gradient

Requisiti di partecipazione

  • Sincero amore per il prossimo e i luoghi 

  • Curiosità, apertura mentale, attrazione per il non conosciuto

  • Desiderio di evolvere

"Ognuno di noi ha uno scopo nella vita...

un dono singolare o un talento speciale da offrire agli altri.

E quando, oltre a offrire il nostro talento,

ci mettiamo anche al servizio degli altri, 

proviamo l'estasi e l'esultanza dello spirito,

che è il fine supremo della nostra esistenza"

Deepak Chopra

Gradient

Info

Il percorso sarà aperto ad un numero molto ristretto di partecipanti.

Vuoi conoscere le date, modalità partecipative, info utili?

È importante che tu partecipi ad un evento introduttivo gratuito con Caterina Locati, durante il quale saranno illustrati aspetti che ti potranno essere utili per comprendere se questo percorso fa per te.

Compila il modulo qui sotto per iscriverti al Webinar gratuito che si terrà Lunedì 13 dicembre dalle ore 18.00 alle 19.30.

Iscriviti al Webinar gratuito
Lunedì 13 dicembre dalle 18.00 alle 19.30