FILOSOFIA

"È l'ambiente, stupido!"

(Bruce Lipton, La biologia delle credenze

 

Che l'ambiente abbia un effetto sull'uomo non è certo una novità.
Con la mia filosofia intendo confermare ed arricchire questa verità di nuove ipotesi e spunti, utili a chi vuole migliorare la propria vita grazie ad una interazione evoluta con la propria casa o luogo di lavoro.

Il tutto parte da una conoscenza più approfondita di se stessi, del proprio potere personale, e di alcune importanti dinamiche del rapporto uomo-ambiente, che traggono origine dalla fisica quantistica ed epigenetica.

Caterina Locati

  • Se il destino di una cellula è determinato dall’ambiente nel quale questa cellula è posta, come sostiene l'epigenetica, anche la nostra casa può avere ripercussioni profonde sul nostro benessere?

  • La capacità di un immobile di fare stare bene chi vi abita, può dipendere anche dall’atteggiamento con il quale tutte le persone coinvolte nella sua realizzazione hanno avuto verso l’immobile?

  • I materiali e gli arredi di cui è fatta una casa, la modalità con la quale sono stati realizzati, la qualità della vita e dei pensieri di chi li ha fabbricati, possono influire sul benessere di chi vive in quella casa?

  • Cambiando il nostro atteggiamento verso l'ambiente nel quale viviamo o lavoriamo, esso può cambiare? Come?

  • È possibile trasformare in modo semplice la nostra casa o luogo di lavoro in un luogo coerente, cioè un luogo in grado di nutrire la nostra intelligenza, il nostro corpo, il nostro cuore, le nostre relazioni, e nel quale possano germogliare le nostre potenzialità più positive?

  • Quali sono gli strumenti che possiamo usare per creare un fenomeno di interferenza costruttiva con l'ambiente, affinché esso si trasformi in un naturale generatore di benessere?

Per rispondere a queste domande occorre aprirsi a nuove e meravigliose dimensioni dell'ambiente costruito e... di se stessi! 

"Una delle discipline più avanzate oggi in campo scientifico è l’epigenetica, la scienza di come l’ambiente controlla l’attività dei geni.

Piuttosto che essere “vittime” della nostra ereditarietà, possiamo controllare l’espressione dei nostri geni progettando ambienti che supportino e migliorino la nostra salute e benessere. È assolutamente importante che l’architettura sia arricchita di fondamenti biologici che permettano alla progettazione di migliorare la qualità della vita delle persone.

In conclusione, appoggio totalmente il lavoro di Caterina Locati, perché le sue intuizioni sono assolutamente in linea con la creazione di ambienti che nutrono il cuore, la mente e l’anima delle persone aiutandole a manifestare il loro pieno potenziale.

Bruce H. Lipton, PhD, biologo cellulare e autore dei bestseller “la Biologia delle credenze” e “L’effetto luna di miele”.

 

 

scopri

La vita segreta delle case

un libro di Caterina Locati

La vita segreta delle case-Caterina Loca

La nostra casa può influenzare i nostri pensieri, emozioni, stati d’animo, azioni?

Possiamo, attraverso un rapporto più consapevole con la nostra abitazione, trasformarla in uno spazio rigenerante, che ci fa sentire davvero accolti, protetti, supportati?

La Vita segreta delle case è un viaggio intrigante all’interno delle dimensioni non visibili, ma potenti, della nostra abitazione.

Disponibile in libreria e sui principali bookstores  on line.